Rifrattometro PCE-DRW 2 (Vino)
26 Gennaio 2022
Tachimetro PCE-DT 50
26 Gennaio 2022
Mostra tutto

Stroboscopio PCE-DSX 20

385,90 IVA esclusa 470,80 IVA inclusa


COD: PCE-DSX 20 Categoria:

Lo stroboscopio è solitamente utilizzato per misurare le rotazioni o osservare il movimento. Lo stroboscopio PCE DSX 20 ha un design compatto ed è molto leggero, il che permette di usarlo comodamente in aree di difficile accesso. Dispone anche di un flash a frequenza regolabile tramite la manopola e il display digitale sul dispositivo, quindi questo strumento può essere utilizzato continuamente senza problemi mentre è alimentato da una batteria interna ricaricabile. Oltre ad avere un ingresso di trigger (che rende possibile la sincronizzazione o l’innesco esterno), questo modello ha in realtà due modalità di funzionamento: la modalità double-flash consente un flash ogni 0,2 secondi; la modalità half-flash emette flash a intervalli di 1/4 di secondo con 2 flash per intervallo (selezione da tastiera). Inoltre, è possibile riconoscere i passanti che si muovono più velocemente di 60 m/min utilizzando questo dispositivo!
ambito di applicazione
Questo stroboscopio è lo strumento ideale per i tecnici della manutenzione e il personale di assistenza tecnica di impianti e macchine industriali.È possibile controllare i giri e l’andamento, o visualizzare errori e guasti impossibili da vedere per l’occhio umano, o interrompere i processi in modalità  ottica.
Lo stroboscopio è approvato da anni di utilizzo nei processi industriali, senza dimenticare il campo della ricerca e sviluppo:
– Nelle macchine di riempimento e etichettatura di birrai e produttori di acqua minerale
– Nella produzione di carta e nelle macchine da stampa:Con lo stroboscopio si osserva il percorso prima dell’avvolgimento.Con lo stroboscopio possono essere visualizzati otticamente gli errori pià piccoli nei processi, come le pulsazioni.L’immagine seguente è stata realizzata su una macchina per carta stampata piana.Tutte le barre e gli aspiratori della schermatura eseguita su queste barre hanno funzionato perfettamente, tranne in un caso.Naturalmente, non poteva essere visualizzato otticamente.Con lo stroboscopio è possibile riconoscere la fonte dell’errore per mezzo di segni quasi impercettibili sulla carta.

– Nei macchinari per l’industria tessile
– Nell’industria automobilistica
– Su macchine e motori ad alta velocità :
Lo stroboscopio viene utilizzato principalmente per determinare i giri, come si può vedere nell’immagine successiva.Questo controllo viene spesso utilizzato per regolare la velocità  di grandi meccanismi di movimento rapido con i dati del sistema di controllo del processo o con il valore di velocità  dell’azionamento elettrico.Inoltre, viene controllata la marcia concentrica delle onde.Lo stroboscopio diventa in questo caso lo strumento ideale per ispezionare motori, onde, ingranaggi, cilindri a e tutto ciò che è in grado di ruotare.
– Nei sistemi di ventilazione nel settore della climatizzazione.
– Nella laminazione dell’industria siderurgica.
– Lo stroboscopio è uno strumento di aiuto ottimale in tutti i luoghi in cui ci sono componenti rotanti o in processi di produzione di un gran numero di pezzi.
avvertenza per prevenire i rischi con l’uso dello stroboscopio:tutti gli oggetti che vengono fermati otticamente con lo stroboscopio si spostano ad alta velocità .Mantenere sempre una distanza di sicurezza e non toccare l’oggetto da controllare.
Indicazioni generali per l’uso dello stroboscopio
Le immagini sotto mostrano il corretto utilizzo dello stroboscopio per ottenere i valori di misura corretti o un’immagine fissa ottimale e determinare la causa che produce un numero di giri doppio (invece di 110/min., 220/min.).La procedura corretta è generale, anche se qui riguarda solo l’esempio della trasmissione di una cinghia e un’onda di azionamento.
Nella valutazione di una trasmissione a cinghia si ottiene facilmente l’interruzione ottica (c’è sempre un’area prominente a cui gli stroboscopi possono essere regolati).
Nell’osservazione di diverse cinghie trapezoidali che operano in un’onda di azionamento, in caso di riparazioni o manutenzione della macchina, è necessario contrassegnare una linea di riferimento con il gesso in verticale rispetto alla direzione di funzionamento lungo tutte le cinghie.
Esempio di misura in un’onda:
In un’onda correttamente centrata con una ruota motrice, si misurerà  sempre il numero reale di giri con arresto ottico.Se la ruota motrice ha un decentramento assiale o uno scompenso, verrà  misurata una velocità  doppia con lo stroboscopio.
Questo fatto porta nella pratica errori di valutazione.

Specifiche tecniche
Flash / Rotazioni
Range di misura 50 a 35000 rpm/fpm
Risoluzione <1000 rpm: 0,1 rpm
<9999 rpm: 1 rpm
<35000 rpm: 10 rpm
Precisione ±(0,05% del valore + 2 digit)
Frequenza flash
Range di misura 0,833 a 583,3 Hz
Risoluzione <599,9 rpm: 0,001 Hz
<5999 rpm: 0,01 Hz
<35000 rpm: 0,1 Hz
Precisione ±(0,05% del valore + 2 digit)
Sfasamento
Range di misura 0 a 359°
Risoluzione
Precisione ±(0,1% del valore + 2 digit)
Trigger esterno
Range di misura 0 a 1200 ms
Risoluzione <1000 rpm: 0,1 rpm
<9999 rpm: 1 rpm
<35000 rpm: 10 rpm
Precisione ±(0,1% del valore + 2 digit)
 
Livello trigger esterno High: 2,5 a 12V
Low: <0,8V
Lampada Xenon
Tempo di risposta del flash    10 a 30 µs
Colore della temperatura 6500 K
Energia del flash 8 Joule
alimentazione 230V aC 50/60 Hz
Potenza assorbita 240 ma @ 3600 fpm
Condizioni operative 0 a 50 °C / max 80% U.R.
Dimensioni 230 x 110 x 110 mm
Peso Circa 1145 g
Contenuto della spedizione
1 x Stroboscopio PCE-DSX 20,
1 x Ingresso Trigger,
1 x Cavo di alimentazione,
Istruzioni per l’uso (disponibili in download)