immagine IGROMETRO E TERMOMETRO CON SONDA HP472ACR
IGROMETRO E TERMOMETRO CON SONDA HP472ACR
25 novembre 2010
immagine ARSENICO KIT STRISCE PER MISURA NELLE ACQUE
ARSENICO KIT STRISCE PER MISURA NELLE ACQUE
1 dicembre 2010
Mostra tutto
immagine CAPPE CHIMICHE DI ASPIRAZIONE A NORMA EN 14175 2-3

CAPPE CHIMICHE DI ASPIRAZIONE A NORMA EN 14175 2-3

Prezzo su richiesta


Disponibile

COD: CP1157EN. Categorie: , .
Descrizione
Cappe chimiche certificate EN 14175 2-3-6 nelle versioni:
Classe “0” con struttura metallica rivestita con vernici epossidiche antiacido;
Classe “1” costruite con pannelli in agglomerato idrofugo rivestito con laminato plastico ignifugo oppure versione per attacchi acidi realizzata con la camera di aspirazione in pannelli di polipropilene spessore 15 mm e saliscendi in policarbonato.
Pannelli porta servizi removibili con predisposizioni per utenze elettriche e quadro di controllo a sinistra.
Cappe di aspirazione fumi per laboratorio ad espulsione totale che assicurano la protezione dell’operatore nella manipolazione di prodotti tossici, mantenendo un ambiente di lavoro rispondente ai requisiti di sicurezza.
L’accurata progettazione e costruzione ha permesso di ottenere prestazioni decisamente migliori rispetto ai requisiti richiesti dalle normative EN.
Le cappe sono fornibili in diverse versioni, con piano di lavoro standard 90 cm da terra; per distillazione con piano altezza 50 cm; walk-in per lavorazioni con equipaggiamenti ingombranti e pesanti; con altezza totale 250 cm; con altezza ridotta 230 cm con saliscendi singolo o in due elementi per ambienti bassi; in 3 diverse dimensioni frontali 120, 150 e 180 cm.
Le cappe di aspirazione fumi ASEM® sono tutte testate in fabbrica per l’indice di contenimento e tutte certificate in conformità alle norme EN 14175 2-3-6.

Tutte le Cappe chimiche ASEM® sono certificate da un Ente accreditato e quindi sottoposte a test come previsto dalla normativa EN 14175. Anche tutti gli strumenti di prova sono sottoposti a controlli e tarature periodiche.
Tutti i componenti elettrici sono sottoposti a prove in conformità a quanto previsto dalle norme EN 61010-1 CEI 66-5. Semestralmente un Organismo di certificazione verifica tutti i processi di produzione, per garantire che tutte le cappe siano conformi al prodotto originale.

Ogni cappa è dotata di un numero seriale per la rintracciabilità del “dossier” dove sono archiviati i processi di produzione, questo ci permette di garantire nel tempo la fornitura di eventuali ricambi e l’assistenza.
Tutte le Cappe ASEM® sono accompagnate dal libretto di istruzioni con il report delle prove effettuate ed i relativi valori riscontrati, tra questi la prova sulle velocità dell’aria. Dopo ogni installazione presso l’utilizzatore queste vengono controllate durante il collaudo, se i valori riscontrati sono uguali o superiori a quelli di fabbrica, possiamo confermare che non è necessario effettuare il test dell’indice di contenimento “in situ”.
Studi accurati di aerodinamica ci hanno permesso di progettare le cappe evitando angoli morti, i flussi sono stati ottimizzati, privi di turbolenze o rigurgiti verso l’esterno.

Corredabili dei nuovi accessori:
– ICPRAK, un ampio vano porta utenze (sul fianco destro o sinistro delle cappe ICP) predisposto per l’alloggiamento di alimentazioni e la vaschetta di scarico;
– PLT, un supporto per il piano di lavoro che ne facilita l’estrazione per sostituzioni o manutenzioni.

Struttura di sostegno con gamba a “C” con possibilità di inserimento di mobiletti, con cassetti ed antine, su ruote in diverse combinazioni.

SKU: CP1157EN
Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “CAPPE CHIMICHE DI ASPIRAZIONE A NORMA EN 14175 2-3”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top