immagine MISURATORE DI CAMPI ELETTROMAGNETICI RAD 334
MISURATORE DI CAMPI ELETTROMAGNETICI RAD 334
22 dicembre 2007
immagine RIFRATTOMETRO DIGITALE MODELLO DBR95
RIFRATTOMETRO DIGITALE MODELLO DBR95
22 febbraio 2008
Mostra tutto
immagine MISURA E VERIFICA DEL MICROCLIMA

MISURA E VERIFICA DEL MICROCLIMA HD32.1

Prezzo su richiesta


Disponibile

Descrizione
Strumento realizzato per lo studio, la misura e la verifica del Microclima negli Ambienti di Lavoro.

Strumento conforme alle misure secondo il DL81/2008
Tra gli altri, lo strumento misura PMV, PPD, WBGTIndoor, WBGTOutdoor (vedere sotto l’elenco completo di indici misurabili). Lo strumento è modulabile e con i software dedicati.

Ambienti moderati, Ambienti caldi, Ambienti freddi e Discomfort e specifiche sonde, è in grado di eseguire le seguenti misure:
• Temperatura di globotermometro
• Temperatura di bulbo umido a ventilazione naturale
• Temperatura ambiente
• Pressione atmosferica
• Umidità relativa
• Velocità dell’aria
• Temperatura dell’aria rilevata all’altezza della testa (1,7m per soggetto in piedi; 1,1m per soggetto seduto).
• Temperatura dell’aria rilevata all’altezza dell’addome (1,1 m per soggetto in piedi; 0,6m per soggetto seduto).
• Temperatura dell’aria rilevata all’altezza delle caviglie (0,1 m).
• Temperatura a livello del pavimento.
• Temperatura del net-radiometro.
• Radiazione netta.
• Temperatura di asimmetria radiante.
• Illuminamento, luminanza, PAR, irradiamento, CO e CO2

Sulla base delle misure effettuate, HD32.1 con i software specifici calcola i seguenti parametri:
tr : Temperatura media radiante
PMV : Voto medio previsto
PPD : Percentuale di insoddisfatti
DR : Rischio da correnti d’aria
tO : Temperatura operativa

IS : Indice di Scharlau
DI : Indice di Thom
THI : Indice Termoigrometrico
RSI : Indice di Tensione Relativa
SSI : New Summer Simmer Index
HI : Indice di Calore
H : Indice Humidex
Teq : Indice di Temperatura Equivalente
Per il calcolo di questi indici è necessario rilevare UR e temperatura dell’aria e inserire i valori misurati nelle tabelle “Indice di Disagio”

WBGTIndoor : Temperatura a bulbo umido e del globotermometro
WBGTOutdoor : Temperatura a bulbo umido e del globotermometro in presenza di irraggiamento
SWp : Sweat rate (tasso di sudorazione)
Ep : Predicted evaporative heat flow (Flusso di calore evaporativo previsto).
PHS : Tre – Water loss – Dlim tre – Dlimloss50 – Dlimloss95 • IREQ : Isolamento richiesto
DLE : Durata limite di esposizione
RT : Tempo di recupero
WCI : Wind chill index (Indice di raffreddamento da vento)
PDv : Insoddisfatti da differenza di temperatura verticale (testa-caviglie)
PDf : Insoddisfatti da temperatura del pavimento
PDa : Insoddisfatti da asimmetria radiante
FLD : Fattore medio di Luce Diurna
Per il calcolo dell’indice FLD è necessaria la misura della luce (sonda luxmetro LP 471 Phot). Necessita del programma “HD32.1 prog. C”.

Sullo strumento sono precaricati tre programmi operativi che possono essere utilizzati in funzione del tipo di analisi che si effettua:
– HD32.1 programma operativo A: Analisi del Microclima in ambienti moderati, in ambienti caldi e in ambienti freddi.
– HD32.1 programma operativo B: Analisi del Discomfort in ambienti moderati.
– HD32.1 programma operativo C: Misura di Grandezze Fisiche per un impiego di uso generale.
– HD32.1 con il programma operativo C diventa uno strumento multifunzione datalogger, con visualizzazione di massimo, minimo e media.

CARATTERISTICHE TECNICHE STRUMENTO
* Dimensioni (L x P x A) 220x180x50 mm,
* Peso 1100 g (completo di batterie),
* Materiali ABS, Policarbonato e Alluminio,
* Display Retroilluminato, a matrice di punti 128×64 punti, area visibile 56x38mm
* Condizioni operative: Temperatura operativa -5 … 50°C, Temperatura di magazzino -25 … 65°C, Umidità relativa di lavoro 0 … 90% UR no condensa
* Grado di protezione IP64
* Incertezza dello strumento +o- 1 digit a 20°C
* Alimentazione: Adattatore di rete (cod. SWD10) 12Vdc/1A, Batterie 4 batterie 1.5V tipo C-BABY, A
* Sicurezza dei dati memorizzati Illimitata
* Misura della pressione atmosferica con sensore interno: Accuratezza +o- 0,5hPa, Risoluzione 0.1hPa, Tempo di risposta 1s
* Misura di temperatura dello strumento: Range di misura Pt100 -200…+650°C, Risoluzione +o- 0,01 nel campo +o- 199,99°C 0.1°C nel restante campo, Deriva ad 1 anno 0.1%UR/anno

L’ HD32.1, Thermal Microclimate è uno strumento realizzato da Delta Ohm Srl per lo studio, la misura e la verifica del Microclima negli ambienti di lavoro, secondo le normative:

ISO 7726: Ergonomics of the thermal environment – Instruments for measuring physical quantities.
ISO 7730:Ambienti termici moderati. Determinazione degli indici PMV e PPD e specifica delle condizioni di benessere termico.
ISO 7243: Ambienti caldi. Valutazione dello stress termico per l’uomo negli ambienti di lavoro, basata sull’indice WBGT (temperatura a bulbo umido e del globotermometro).
ISO 7933: Ergonomia dell’ambiente termico – Determinazione analitica ed interpretazione dello stress termico da calore mediante il calcolo della sollecitazione termica prevedibile.
ISO 11079:Valutazione degli ambienti freddi – Determinazione dell’isolamento richiesto dagli indumenti (IREQ).
ISO 8996: Ergonomia dell’ambiente termico – Determinazione del metabolismo energetico.

SKU: HD32
Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “MISURA E VERIFICA DEL MICROCLIMA HD32.1”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top