immagine BILANCE A PIATTAFORMA SERIE EOB
BILANCIA A PIATTAFORMA EOB 15K5
5 giugno 2004
immagine RIVELATORE ELETTRONICO FUGHE GAS METANO
RIVELATORE ELETTRONICO FUGHE GAS METANO
18 giugno 2004
Mostra tutto
immagine FONOMETRO DI CLASSE 1 INTEGRATORE MODELLO HD 2110L

FONOMETRO DI CLASSE 1 INTEGRATORE MODELLO DELTA OHM HD2110L

Prezzo su richiesta


Disponibile

COD: HD2110L. Categorie: , .
Descrizione
Fonometri Integratori Delta Ohm Linea HD2110
Conformi alle norme per il MONITORAGGIO AMBIENTALE (D.M. 16/03/1998 Legge 447/1995)questi strumenti sono inoltre conformi a: DL81/2008 per l’ambito Sicurezza sul Lavoro;
Normativa Macchine;
Acustica Passiva degli Edifici D.P.C.M. 5/12/1997 (con l’aggiunta dell’Opzione tempi di riverbero) Modello HD2110L- Kit1 Modello classico con banda 1:1 di ottava e 1:3 di Ottava

E’ un fonometro integratore portatile di precisione, con funzioni di data logging, in grado di effettuare analisi spettrali e statistiche. Lo strumento è stato progettato per offrire le massime prestazioni nell’analisi dei fenomeni sonori con particolare attenzione alla legislazione italiana in materia di rumore ambientale. Attenzione è stata dedicata alla possibilità di adattare lo strumento all’evoluzione della normativa.

Il Kit comprende:

  • Fonometro HD2110L,
  • Microfono a condensatore prepolarizzato da ½” MC21E (in alternativa microfono polarizzato a 200 V MC21P o MC22P) e schermo antivento HD SAV,
  • Preamplificatore HD2110PEL (HD2110PL in abbinamento al microfono polarizzato a 200 V MC21P),
  • Cavo HD2110USB (in alternativa, a richiesta, cavo seriale HD2110RS per la connessione RS232),
  • Programma Noise Studio per scarico dati e valigetta,
  • Certificato di taratura ACCREDIA, secondo IEC 61672, della catena composta da fonometro, preamplificatore e microfono,
  • Certificato di taratura ACCREDIA, secondo IEC 61260, del banco di filtri d’ottava.
  • Terzi d’ottava: analisi spettrale con doppio banco di terzi d’ottava da 16 Hz a 20 kHz e da 14 Hz a 18 kHz secondo IEC 61260. Valutazione dell’udibilità delle componenti spettrali mediante confronto in tempo reale con le curve isofoniche ISO 226:2003. Include il Certificato di taratura ACCREDIA secondo IEC61260 del banco da 20 Hz a 20 KHz.
  • Calibratore acustico classe 1 IEC 942:1988 secondo la norma IEC 60942-1988 e soddisfa i requisiti della norma ANSI S1.40-1984.. Frequenza 1000 Hz, livelli 94 dB e 114 dB. Include il certificato di taratura ACCREDIA.
  • Chiave hardware per pc,
  • Software Modulo “Inquinamento acustico” NS2A. Analisi del clima acustico su base giornaliera, settimanale e annuale inclusi rumore da traffico stradale, ferroviario ed aeroportuale. Il programma effettua analisi statistiche e spettrali ed identifica automaticamente eventi rumorosi.
  • Modulo “Rumore ambientale” NS5. Analisi dell’inquinamento acustico e delle sorgenti di rumore ambientale. Il programma effettua analisi statistiche e spettrali, identifica automaticamente eventi rumorosi e le componenti impulsive e tonali delle sorgenti di rumore.

Il kit è composto da opzioni modificabili dal cliente secondo le proprie esigenze

Caratteristiche Principali:
– analisi spettrali in tempo reale per bande d’ottava da 16Hz a 16kHz
– analisi spettrali in tempo reale per bande di terzo d’ottava (in opzione) con due banchi di filtri: da 16Hz a 20kHz e da 14Hz a 18kHz (opz. HD2110.O1),
– analisi spettrale a banda stretta (FFT) da 7 Hz a 22 kHz con risoluzione variabile da 1.5Hz a 100Hz. Cattura del profilo Leq ad intervalli di 1/32s (opz. HD2110.O6)
– analisi statistica con calcolo della distribuzione di probabilità in classi da 0.5dB e di tutti i percentili da L1 a L99,
– memorizzazione simultanea di profili multiparametrici, rapporti ad intervalli programmabili e rapporti associati ad eventi sonori identificati automaticamente o manualmente.
– misura del tempo di riverberazione con il metodo della sorgente interrotta e con il metodo dell’integrazione della risposta all’impulso (opz. HD2110.O4)

Applicazioni
Inquinamento acustico
* È possibile effettuare monitoraggi del livello sonoro, mappature acustiche e valutazioni di clima acustico con funzioni di cattura ed analisi di eventi sonori.
* Nella valutazione del rumore in ambiente aeroportuale, del rumore ferroviario o stradale, il fonometro può essere utilizzato come registratore degli eventi sonori a più parametri, associando le caratteristiche di analizzatore di spettro e statistico.
* Si possono effettuare tutti i rilievi previsti dalla normativa inerente la valutazione dell’inquinamento acustico (Decreto del 16 marzo 1998 in GU n. 76 del 1 aprile 1998).
* L’identificazione di eventi impulsivi è agevole, grazie alla possibilità di analizzare il profilo del livello con ponderazione A e costanti FAST, SLOW ed IMPULSE. Tutti i parametri di misura sono comunque memorizzabili per successive analisi.
* L’identificazione di componenti tonali risulta semplificata e priva di fattori di incertezza visualizzando e registrando gli spettri del livello minimo valutato con una qualsiasi ponderazione a larga banda (Z, C oppure A) sia per bande di terzo d’ottava con frequenze centrali standard da 16 Hz a 20 kHz, che con frequenze centrali spostate sulla zona di incrocio delle prime da 14 Hz a 18 kHz (opzione HD2110.O1).
* L’udibilità della componente tonale, da confrontare con quella delle restanti porzioni di spettro, è valutabile sia sul campo, grazie alla funzione di calcolo in tempo reale delle curve isofoniche (opzione HD2110.O1), che con il programma per PC Noise Studio fornito in dotazione.

Protezione lavoratori
* Il fonometro HD2110L è in grado di eseguire tutte le misure richieste dalla legislazione in merito alla protezione dei lavoratori dal rischio di esposizione al rumore (Decreto Legislativo n.81 del 2008).
* La selezione del dispositivo di protezione individuale si può effettuare sia con l’analisi spettrale per banda d’ottava (metodo OBM) che mediante confronto dei livelli equivalenti ponderati A e C misurabili simultaneamente (metodo SNR).
* Nell’eventualità che un evento sonoro indesiderato produca un’indicazione di sovraccarico, o che semplicemente alteri il risultato di una integrazione, è sempre possibile escluderne il contributo utilizzando la funzione di cancellazione dei dati non desiderati.
* Il calcolo del livello equivalente con costante di tempo IMPULSE (LAIeq) permette di valutare l’impulsività delle sorgenti come prescritto dalla UNI 9432.

Norme tecniche:
– Fonometro integratore classe 1 secondo IEC 61672-1 del 2002 (Certificato di conformità I.E.N. n. 37035-01C), IEC 60651 ed IEC 60804.
– Filtri d’ottava e di terzo d’ottava (in opzione) classe 1 secondo IEC 61260 – Microfono conforme alla IEC 61094-4

E’ possibile integrare in qualunque momento HD2110L con opzioni in grado di estenderne le applicazioni ed il firmware è aggiornabile direttamente dall’utente utilizzando il programma Noise Studio fornito in dotazione.

Per avere maggiori informazione sul Software Noise Studio in italiano in dotazione con lo strumento cliccate qui

Con la consegna dello strumento forniamo, per chi lo desidera, un mini-corso di formazione sull’uso dello strumento e del software.

SKU: HD2110L
Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “FONOMETRO DI CLASSE 1 INTEGRATORE MODELLO DELTA OHM HD2110L”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top